Ecologia

Praticamente esente da CO2

Il bilancio ecologico della geotermia petrotermale è ottimo. Lo dimostra uno studio eseguito dal Paul Scherrer Institut (PSI) e pubblicato in un rapporto del Centro per la valutazione delle scelte tecnologiche (TA-Swiss). Questo studio prende in considerazione l’intero ciclo di vita di un impianto, quindi dalla costruzione fino allo smantellamento, passando per il periodo d’esercizio. Risultato: con da 8 a 45 grammi di CO2 equivalente per Kilowattora d’energia elettrica prodotta, la geotermia petrotermale é praticamente esente da emissioni di CO2. A confronto con altre energie rinnovabili, solo l’energia idroelettrica ottiene un miglior risultato.

Bilancio ambientale della geotermia profonda

La geotermia profonda é una tecnologia ecologica. In special modo, può contribuire in maniera determinante alla protezione del clima. (Fonte: Hirschberg, Stefan / Wiemer, Stefan / Burgherr, Peter (Hrsg): Energy from the Earth. Deep Geothermal as a Resource for the Future? TA-Swiss, vdf, ETH Zürich, 2015, S. 183-227 / 420-423